Itinerario trekking Monti di Sobretta: una meravigliosa giornata nella natura di Bormio tra boschi di abete rosso ed incantevoli scorci panoramici.

Bormio cabinovia – Bormio 2000 – La Rocca – Sobretta – Calvarana – Campolungo – Feleit – Bormio

Monti di Sobretta map

Da Bormio si prende la cabinovia fino a Bormio 2000 dove è possibile imboccare i sentieri S543 e poi S543.1 che attraversano le piste da sci e portano in località La Rocca. In questa zona sono presenti alcuni ristori dove è possibile sostare ammirando l’imponente scenario alpino circostante e degustare i piatti dell’ottima cucina locale.

Si prosegue in quota lungo il sentiero S542 che porta a Sobrettina e in discesa lungo i sent. S543 – S543.2 – S518 – S522 fino ai monti di Sobretta di Sotto. Da qui il tracciato diventa prevalentemente pianeggiante con dei tratti di discesa e brevi salite.

Ci si immerge in un folto bosco di abete rosso con incantevoli aperture panoramiche sulla Valfurva. Si oltrepassano le località Calvarana, Le Poce e Campolungo e, a destra, si imbocca un ripido tracciato, sentiero S540, che porta prima a Feleit e poi a Bormio.

Monti di Sobretta Bassa

Monti di Sobretta – dati tecnici

  • Lunghezza 20,017 km
  • Durata trekking 5:00 – 6:00 h
  • Dislivello in salita 606 m
  • Dislivello in discesa 1.348 m
  • Pendenza massima in salita 26 %
  • Pendenza massima in discesa 16 %
  • Quota massima 2.308 m
  • Quota minima 1.194 m
  • Percorribilità bike 100 %

Monti di Sobretta – valutazioni

  • Globale ★★★☆☆
  • Tecnica ★★★☆☆
  • Condizione ★★★☆☆
  • Fatica ★★★☆☆
  • Storia ★★★☆☆
  • Natura ★★★★☆
  • Paesaggi ★★★★☆
  • Architettura ★★☆☆☆

Monti di Sobretta – statistiche fondo

  • Fondo naturale 93 %
  • Fondo asfaltato 7 %

Scarica l’itinerario trekking di Monti di Sobretta in formato pdf

Tutte le informazioni, i testi e i dati inseriti in questa pagina sono liberamente ispirati attingendo dalle fonti di Comunità Montana Alta Valtellina: