Itinerari e sentieri in mountain bike: i migliori percorsi per i giri in MTB

Divertirsi facendo attività sportiva all’aria aperta, lontano dallo stress delle città. Godersi la bellezza della natura più incontaminata in piena armonia con le piante e gli animali che la abitano. Emozionarsi di fronte alle bellezze che solo l’alta montagna può offrire.

Tutto questo è possibile grazie alla Mountain Bike.

Nate alla fine degli anni settanta in California per permettere le gare lungo i percorsi forestali le “biciclette fuoristrada” hanno avuto un tale sviluppo che qualsiasi località di montagna offre oggi un’ampia scelta di itinerari per mountain bike di ogni livello di difficoltà.

La ragione del successo del fenomeno MTB (Mountain Trail Bike) è facile da intuire: nessun’altra attività sportiva permette il mix perfetto di immersione nella natura, sicurezza e avventura come quello che si può provare percorrendo i sentieri per mountain bike.

Se pensi che il cross-country e le altre discipline di questo sport possano fare al caso tuo è il momento giusto per provare. Eccoti la nostra personale graduatoria degli itinerari MTB a Bormio da non perdere.

itinerari mtb

La classifica dei migliori sentieri da percorrere in MBT

Cima Bianca: tutto in discesa

Il primo fra i percorsi per mountain bike che ti proponiamo ha una caratteristica particolare e molto piacevole: è tutto in discesa.

Si parte, infatti, dai 3000 metri della Cima Bianca, raggiungibile con la funivia Whitelady sulla quale il trasporto bici è gratuito, e ci si fionda giù a capofitto per oltre 7 chilometri di strada sterrata con un dislivello di oltre 1000 metri e punte di pendenza del 17% in un sentiero MTB divertentissimo e dal panorama sontuoso.

La fatica è quasi nulla e l’adrenalina garantita se nel rispetto delle tue capacità e facendo massima attenzione lascerai che la tua bici prenda velocità lungo gli ampi tornanti che ti condurranno fino a Bormio 2000.

Cima Bianca

3 Gondole Tour. In mountain bike sulle gondole

No, non ti stiamo presentando un itinerario in mountain bike fra le calli di Venezia.

Le gondole protagoniste di questo percorso sono tre impianti di risalita dell’Alta Valtellina, in particolare le cabinovie:

  • Caterina – Vallalpe, a Santa Caterina Valfurva
  • Bormio – Bormio 2000, a Bormio
  • Isolaccia – Pian della Mota, a Valdidentro.

Il percorso ha una lunghezza complessiva di 66 km e grazie alle gondole, che consentendo il trasporto delle biciclette evitano le grandi salite, si sviluppa su un dislivello totale di 3360 metri in salita.

Si può partire da uno qualsiasi degli impianti elencati e proseguire poi in senso orario.

In questo tour che si snoda fra strade sterrate e sentieri il divertimento è assicurato, ma è bene presentarsi alla partenza con una buona preparazione atletica e tecnica, oltre a una buona mappa dei percorsi mtb della zona reperibile alla partenza delle cabinovie.

Santa Caterina Valfurva: pedalando nel bosco

Questo è un percorso per mountain bike pensato appositamente per chi ha voglia di un’affascinante pedalata nel bosco senza esagerare con lo sforzo.

L’itinerario di Santa Caterina Valfurva è caratterizzato da salite leggere ma del tutto pedalabili, discese che richiedono solo a tratti minime capacità tecniche, una sensazione generale di relax e coinvolgimento nella natura e nei suoi rumori che ti farà uscire dal bosco rasserenato.

Sono 11 chilometri abbondanti di sentiero, con 530 metri di dislivello in salita e 339 in discesa e una piccola chicca finale se all’arrivo avrai ancora voglia di bicicletta: per rientrare a Bormio puoi scegliere se prendere l’autobus o goderti i 12 chilometri di pista ciclabile tutta in discesa su strada asfaltata.

Valfurva

Cimino, se hai già esperienza.

Sei un’esperta o un esperto di cross-country? Fra gli itinerari per mountain bike che ti stiamo proponendo questo che parte dalla località di Cimino, nel Parco Nazionale dello Stelvio, è sicuramente il più impegnativo.

Benché non troppo lungo (circa 11 chilometri) il percorso presenta un importante dislivello in discesa di oltre 800 metri con pendenze del 19% che metterà a buona prova le tue capacità tecniche.

Ma non preoccuparti: nonostante le difficoltà l’intera discesa fino a Bormio 2000 è perfettamente pedalabile e i panorami spettacolari renderanno lo sforzo molto piacevole.

La partenza dell’itinerario è raggiungibile con impianti attrezzati e l’intero percorso ben segnalato.

itinerari mountain bike

Sentieri MTB: la natura ti aspetta

Le possibilità di divertimento e avventura per gli amanti della MTB a Bormio e in Valtellina sono davvero molteplici.

La natura non è mai stata così vicina come a bordo di una mountain bike passando tra boschi, strade sterrate, piccoli borghi irraggiungibili con l’automobile e nascosti dal mondo.