Cima Coppa: la salita iconica del ciclismo

Itinerario e-bike Passo dello Stelvio strada militare

© credits by valtellinaoutdoor.it

Itinerario e-bike Passo dello Stelvio

© credits by valtellinaoutdoor.it

La strada che porta al Passo dello Stelvio è un’icona internazionale del ciclismo, un simbolo che rappresenta Bormio e tutta l’Alta Valtellina.

Lo Stelvio, all’interno dell’omonimo parco nazionale, sul confine tra Lombardia e Alto Adige, evoca le gesta eroiche del Giro d’Italia per gli amanti del ciclismo, fa sognare gli sciatori con la più vasta area sciabile estiva delle Alpi e conserva la memoria della Grande Guerra con i resti ancora oggi visibili di trincee e villaggi militari.

La vetta, denominata Cima Coppi, è raggiungibile dai due versanti, quello lombardo e quello altoatesino.
Questo è l’itinerario con Gravel valtellinese che sale lungo la valle del Braulio, con la sua impetuosa cascata, in una successione di 40 tornanti ed una natura selvaggia.

Preparati ad un’esperienza eroica, una pedalata epica in bici da corsa o gravel.

La fatica e il silenzio saranno interrotti dal fischio delle marmotte. Camosci, stambecchi e l’aquila renderanno questa salita affascinante e suggestiva.

Scopri questo e altri sentieri su valtellinaoutdoor.it

Scheda tecnica

Dati tecnici

  • Lunghezza 21,379 Km
  • Durata 2-3 h
  • Dislivello in salita 1576 m
  • Dislivello in discesa 69 m
  • Pendenza massima in salita 25 %
  • Pendenza massima in discesa 10 %
  • Quota massima 2740 m
  • Quota minima 1212 m
  • Percorribilità bike 100 %
  • Fondo asfaltato 100 %